PERCUSSIONI

Si laurea con 110 e Lode al conservatorio G. Cantelli di Novara sotto la guida del M. Matteo Moretti.
Durante gli anni di conservatorio ha la possibilità di perfezionarsi con maestri come Carmelo Giuliano Gullotto e Alberto Occhiena, percussionisti dell’Orchestra Sinfonica della RAI di Torino, Andrea Scarpa, timpanista della Filarmonica di Bologna e Brian Barker, timpanista dell’Opera di Amburgo.

Durante la sua carriera ha collaborato con l’Orchestra Carlo Coccia di Novara, l’Orchestra le Voci del Mesma e l’Orchestra Nuova Cameristica di Milano.

Ha suonato i “Carmina Burana” di Carl Orff nei diversi concerti organizzati dall’Associazione Angolo delle Ore e Piano Link al Teatro Maggiore di Verbania, Al Teatro Grassi di Milano, nel Cortile del Castello Sforzesco di Milano, al Teatro Giovanni Bosco di Bergamo, presso l’Auditorium Borsa di Novara e al Teatro Franco Parenti di Milano diretti dal Maestro Massimo Fiocchi Malaspina.

Per la settimana della Musica Contemporanea allestita dal Conservatorio Cantelli di Novara ha suonato con il maestro Matteo Moretti e con i Maestri Alberto Magagni e Monica Cattarossi la “Sonata per percussioni e due pianoforti” di Béla  Bartók, concerti eseguiti nuovamente nei mesi successivi sia alla Camera del Lavoro di Milano, sia all’Auditorium del Conservatorio G.Cantelli di Novara.

Nell’ottobre 2017 suona in qualità di percussionista con l’Orchestra Sinfonica Carlo Coccia l’Opera Lirica “Carmen” di Georges Bizet con la regia di Sergio Rubini, già noto attore e regista, presso il Teatro Coccia di Novara e nell’ottobre 2019 suona, sempre con l’Orchestra Sinfonica Carlo Coccia, l’Opera Lirica “Ernani” di Giuseppe Verdi.
È timpanista, nel dicembre 2019, con la medesima orchestra nella “Messa dell’incoronazione” di Mozart nei concerti tenuti a Mendrisio nella Chiesa dei Cappuccini e a Como nella Chiesa di San Giuseppe.

Nel dicembre 2018 viene chiamato come percussionista a far parte dell’Orchestra Sinfonica della trasmissione televisiva “X-Factor” per due puntate, accompagnando i cantanti concorrenti e l’ospite Marco Mengoni durante la finale al Mediolanum Forum di Assago (MI).
Partecipa nuovamente come percussionista nell’orchestra di “X-Factor” nella sesta puntata della tredicesima edizione, accompagnando tutti i concorrenti in gara insieme al produttore e musicista Dardust.
Nell’ottava puntata della quattordicesima edizione del talent è batterista e percussionista con il concorrente Naip e nella puntata finale della stessa stagione si esibisce con Emma Marrone. Torna nuovamente nell’edizione 15 del talent “X-Factor” suonando insieme al concorrente Fellow. Nell’edizione di X-Factor 2022 è musicista per le prime tre puntate della concorrente Dada’ e nella finale al Mediolanum Forum di Assago si esibisce con il giudice Rkomi.              Fa nuovamente parte dell’orchestra nell’edizione 2023 suonando con i concorrenti.

Nell’ottobre 2021 suona come vibrafonista nella “Suoni Possibili Ensemble” diretti dal M. Sergio Sorrentino, eseguendo composizioni di Philip Glass, Sergio Sorrentino e Terry Riley.

Nel Marzo del 2022 suona nel deserto di AlUla, in Arabia Saudita, con l’ensemble Testori, accompagnando il musicista e produttore Dardust.

È timpanista, inoltre, nella “Petite Messe Solennelle” di Rossini con l’Orchestra Nuova Cameristica di Milano presso il mercato coperto di Mendrisio.

Nel Maggio 2024 è timpanista in quattro concerti all’Arena di Verona con “Il Volo”, con l’orchestra della Franciacorta e tantissimi ospiti tra cui Baglioni, De Gregori, Cocciante, Sangiorgi.